Pedigree del puttaniere (Libro)

7,00 iva inclusa

Andrea Pronio

Un diario intimo, la memoria di un uomo difficile. Racconta l’eredità che un figlio riceve dal padre, quella della conoscenza carnale con prostitute e degli aspetti cupi, a volte infelici ma anche teneri e divertenti, dei singoli protagonisti delle vicende che si susseguono. In un arco temporale che copre gli ultimi vent’anni, la voce narrante enumera i vari episodi accorsi nella sua esistenza, mettendo a disposizione del lettore anche un esperienza che può essere interpretata come un manuale per giovani o inesperti puttanieri. Non risalta mai nel testo l’intento di giudicare, di trattare un tema spigoloso, se non addirittura proibito, che per sua natura sembra essere scorretto già in partenza, e che vede sinceri o ipocriti oppositori della questione, come favorevoli rappresentanti di un fenomeno che ha le sue radici nell’età dell’uomo, nella tolleranza, nell’accettazione di una libertà che appartiene a ogni singolo maschio, a ogni singola femmina sulla nostra Terra.

Disponibile anche in formato E-Book su Amazon, acquista o leggi gratis le prime pagine, link.

 

 

COD: 9788869360947-1 Categoria: